Iniziative

REFERENDUM, MARDEGAN (NOIXMILANO): PARISI SI FACCIA PORTAVOCE ISTANZA "NO"

condividi su:
"Io sarei stato tra chi ha alzato la mano ieri sera quando Parisi ha chiesto quanti conoscono il contenuto della riforma e anche quando ha chiesto quanti avrebbero votato no. Se è pur vero che Renzi ha trasformato il voto di ottobre in un quesito referendario su se stesso, è anche vero che la riforma proposta porterebbe degli enormi svantaggi: 
da una parte la mortificazione del voto popolare (ci sarà un senato di nominati, non eletti), dall'altra il soffocamento del nord, Lombardia e Milano in primis, che oggi meriterebbero più autonomia piuttosto, invece del neocentralismo proposto dalla riforma". Così Nicolò Mardegan, di NoixMilano, in una nota. "Milano deve diventare città Stato, autonoma da Roma, seppur sinergica con il resto della penisola; Parisi, se è il rappresentante del centrodestra a Milano, si faccia portavoce di questa istanza in Comune, io sono pronto a lavorare a questo progetto", conclude.